Come organizzare un trasloco aziendale?

“Come mi organizzo per il trasloco aziendale?”. Una domanda che ci siamo trovati in tanti a fare. La domanda ha una risposta che è divisa quattro passaggi fondamentali che permettono di fare un trasloco perfetto e senza stress.

Ma prima di iniziare, partiamo dalle basi. Per prima cosa, ancora prima di arrivare ai passaggi fondamentali, bisogno assolutamente preparare una tabella per arrivare preparati alla grande data.

Un tabella di avvicinamento deve rispondere a tre parole: selezionareimballare depositare. Con queste tre parole si può pensare di traslocare da soli o, per aver la certezza che tutto vada per il verso giusto, affidarsi ad una ditta come Tuttotraslochi.

1. Cosa fare prima di organizzare il trasloco aziendale

Iniziamo a pensare al trasloco circa 4 mesi prima e pianifichiamo la fase iniziale. Non dobbiamo arrivare impreparati al giorno del trasferimento e, grazie alla tabella di avvicinamento, possiamo concentrarci maggiormente su questi punti:

  1. Disdire il contratto d’affitto e saldare le bollette: primissimo punto, che a volte viene dimenticato. La vecchia sede aziendale avrà un contratto che richiede una disdetta, solitamente 3 mesi prima. Per le bollette, controllate di non averne di aperte e di aver già effettuato il trasferimento o la disdetta, anche questa almeno 90 giorni prima della chiusura.
  2. Eliminare il superfluo: elimina tutte le cose inutili. Dona gli oggetti che non vuoi portarti dietro alle associazioni di beneficienza, rivendili nel mercatino dell’usato o nei social.
  3. Scatoloni: moltiplica sempre per tre le tue stime sugli scatoloni necessari. Non è facile quantificare gli oggetti se non si è un professionista.
  4. Inventario e imballaggio: prepara un inventario degli oggetti che porterai via, dopo aver eliminato il superfluo. Dopodiché, imballa i prodotti fragili come monitor e dispositivi a parte. Imballa anche gli oggetti che non usi nell’immediato, quelli che possono rimanere nelle scatole per un periodo non breve. Tieni sempre a portata di mano: nastro adesivo, forbici, pennarelli, panni per pulire e scatole.
  5. Schema per la nuova sede aziendale: pensa a come vorrai disporre gli arredi nella nuova sede aziendale. Fai uno schema approssimativo con i mobili di base.

2. Come organizzare un trasloco aziendale fino alla destinazione

Organizzare un trasloco aziendale fino a destinazione

Se hai eseguito i passaggi precedenti, sarai così pronto a trasferirti a destinazione. Avrai i tuoi oggetti imballati, stai già pensando alla nuova sede e a come sarà comoda la nuova sedia da ufficio che hai appena comprato.

Ma prima di rilassarsi, ricontrolla che tutti gli oggetti siano nelle scatole corrette, che siano tutte etichettate con la loro posizione finale e che siano pronte ad essere caricate.

Contattaci per informazioni

Ma come organizzare l’arrivo a destinazione?

Se ti affidi ad una ditta, come Tuttotraslochi, ti basterà aspettare a casa l’arrivo del mezzo con i tuoi oggetti, lasciare che vengano scaricati e poi procedere a mettere a posto tutto quello di cui hai bisogno.

Se invece vuoi fare il trasloco in modo autonomo, avrai da seguire i prossimi punti:

  1. ZTL: Prima cosa da fare, verificare se l’ufficio è in una ZTL. Se è all’interno di una ZTL devi contattare il comune per il permesso di transito e di scarico
  2. Orari particolari e lavori: Alcune strade, soprattutto nel centro, sono chiuse in determinate ore del giorno. E la presenza di lavori potrebbero ritardare il vostro ingresso in sede.
  3. Vicini: È buon costume avvisare i vicini che nel corso dei giorni successivi farai il tuo ingresso in sede e farai rumore. 
  4. Rumore e orari condominiali: Dato il punto sopra, informati su eventuali orari condominiali per evitare possibili battibecchi.
  5. Mezzo: Dovrai avere un mezzo che possa trasportare tutte le scatole. Verifica la presenza di noleggi di furgoni nelle vicinanze.
  6. Assicurazione: Cosa succede se si rompe qualcosa? È sempre bene avere un assicurazione temporanea attiva. 

3. Usare un magazzino temporaneo

Usare un magazzino temporaneo

Se per motivi di tempo e spazio non puoi, o non vuoi, trasportare tutto nella nuova sede aziendale, puoi organizzarti con un deposito locale che fa servizio di magazzino. Tuttotraslochi, nella zona di Lucca, ti dà la possibilità di usare i propri depositi e ti aiuterà anche nel portare i tuoi oggetti fino al deposito.

Avere un deposito ti aiuterà nel giorno del trasloco. Avendo tutti gli oggetti vicini alla destinazione, non dovrai caricare la macchina in modo eccessivo con oggetti inutili.

4. Rendi efficiente il tuo trasloco

Sul come organizzare un trasloco dovresti oramai essere un esperto. Ma come puoi rendere ancora più efficiente il tuo trasloco?

  1. Inizia a sballare in ordine: riprendi l’inventario in mano, se hai seguito i passi precedenti avrai solo quello che ti serve e saprai in che ordine andare a piazzare i tuoi oggetti.
  2. Rimani concentrato: il trasloco è faticoso se fatto da solo. Datti un obiettivo, come ad esempio riempire una stanza, e portalo a conclusione.
  3. Fai foto ai contatori: ti sarà fondamentale nei periodi successivi. Non scordarti mai di fotografare i vari contatori di luce, acqua e gas.
  4. Copri i pavimenti: spostare tavoli, sedie e molto altro rischia di rovinare i pavimenti. Coprili sempre.
  5. Accertati che non ci siano danni: potresti pentirti di aver rotto quel monitor su cui lavoravi così bene.
Richiedi un preventivo per trasloco

Con questo si conclude la nostra guida su come organizzare un trasloco aziendale.

Se hai dei dubbi, o vuoi farti aiutare da un professionista, puoi contattare Tuttotraslochi richiedendo un preventivo, sia per il trasloco che per utilizzare i nostri magazzini come deposito di appoggio.

Contattaci

Richiedi il tuo preventivo gratuito

Lasciaci i tuoi dati e sarai ricontattato immediatamente. Un nostro consulente ti fornirà tutte le informazioni di cui hai bisogno, indicandoti come poter ricevere in breve tempo e a titolo gratuito un preventivo sul tuo trasloco.

Grazie ai nostri professionisti non incorrerai ad imprevisti alcuni il tuo trasloco potrà essere definito davvero come “un gioco da ragazzi”!

Compila il form

Trasloco
  • Partenza
  • Arrivo
  • Contatti